zucchine in carpione

Zucchine in carpione, terza ricetta “google trend topics”

In Piatti & Ricette by AlessandroLascia un commento

Roba da non credere... tra le ricette più cercate sul web secondo google, al terzo posto, figurano le "Zucchine in Carpione"

Le zucchine in carpione sono un contorno originario del Piemonte. Scopriamo come prepararle, ma soprattutto… cosa significa “in carpione”??? 😉

Prima di continuare a leggere, provate a votare il sondaggio qui sotto in merito all’origine della ricetta delle zucchine in carpione.

Zucchine in carpione: origine e curiosità

La parola “carpione” deriva da un particolare pesce di lago, il carpione, che veniva marinato in vino e aceto e successivamente fritto. Oggi indica un metodo di conservazione degli alimenti che può essere applicato a varie pietanze. In pratica consiste nell’utilizzo di una marinata a caldo di aceto bianco ed aromi, con la quale si copre interamente l’alimento al fine di conservarlo. Solitamente la conservazione “in carpione” viene utilizzata per cucinare il pesce (trota e salmone su tutti), ma si trovano applicazioni anche per conservare la carne o le verdure. Con le zucchine, ad esempio, è un metodo azzeccatissimo e molto gustoso!

zucchine in carpione

Zucchine in carpione. Photo Credit: Rita’s Kitchen.

Le zucchine in carpione si conservano diversi giorni in frigo. Dando la possibilità di esser preparate con comodo ed esser servite al bisogno.

Zucchine in carpione: ingredienti per 4 persone

Ma vediamo la ricetta e come si preparano le zucchine in carpione.

Partiamo dagli ingredienti:

zucchine in carpione

Zucchine in carpione, semplici da preparare e gustose da mangiare! Photo Credit: Giallo Zafferano

Ed ora la preparazione:

  • Lavate le zucchine e tagliatele a bastoncini.
  • Friggetele in abbondante olio bollente
  • Una volta che le zucchine sono dorate, sollevatele, fatele asciugare su carta assorbente, ed infine sistematele in una ciotola.
  • Preparate ora la carpionata, seguendo queste istruzioni: tritare finemente aglio e cipolla, soffriggere in un tegame con olio ed erbe aromatiche, sfumare con aceto e vino bianco.
  • A questo punto siete pronti a condire le zucchine con la carpionata, regolate il sale a piacimento e mettete in frigo per un paio di ore.
  • Le zucchine in carpione sono pronte e possono accompagnare indistintamente sia piatti di carne che di pesce, a seconda dei gusti.
Zucchine in carpione.

Zucchine in carpione. Photo Credit: Misya.info

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine EAT - Mondo Mangiare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
Zucchine in carpione, terza ricetta “google trend topics” ultima modifica: 2017-04-13T06:50:00+00:00 da Alessandro
The following two tabs change content below.
Curioso, curioso, curioso, iperattivo. Disponibile al confronto solo con esseri "pensanti", con chi è pronto a mettersi in gioco, disponibile a rivedere le proprie "certezze", con chi non si rifugia dietro un "Si è sempre fatto così...". Pregi? La curiosità. Difetti? La curiosità. "Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso." (Albert Einstein)
Condividi questo articolo su:

Lasciaci un tuo commento