tuttofood 2017

Tuttofood 2017: un appuntamento da non mancare.

In Recensioni by Fabrizia CusaniLascia un commento

Una buona ragione per una gita a Milano

Lunedì 8 Maggio alla Fiera di Rho-Milano si inaugura Tuttofood 2017, fiera biennale internazionale del B2B dedicata al food & beverage.

tuttofood 2017

Tuttofood 2017

In pochi anni è diventato il palcoscenico italiano più importante per le aziende del settore enogastronomico e di qualità per presentare i propri prodotti agli operatori del mercato nazionale ed internazionale. Le ragioni del successo di questa fiera sono nella specificità dei suoi obiettivi: un evento esclusivamente riservato al B2B, che risponde sia alle esigenze delle aziende che guardano principalmente al mercato italiano che a quelle di chi punta all’esportazioneTuttofood è diventata in questi anni una vetrina per testare le idee innovative delle imprese in una qualificata rassegna professionale, che permette di analizzare anche i trend di mercato. Le cifre dell’ultima edizione 2015 confermano il trend di crescita della manifestazione: 78.493 visitatori, un terzo dei quali stranieri, 2.838 espositori, di cui 433 esteri, 7.000 marchi rappresentati.

TUTTOFOOD, le novità della fiera 2017

Fra le novità più importanti di TuttoFood 2017 la crescita dell’area espositiva e il rilievo che verrà dato al comparto dell’ortofrutta grazie a FRUIT&VEG INNOVATION in programma negli stessi giorni a Fiera Milano. Un nuovo “concept” che evolve da fiera convenzionale a luogo di relazioni ed esperienze in cui il prodotto ortofrutta si contamina con le evoluzioni più attuali del food&beverage.

Altra novità è la cultura dell’alimentazione, ovvero “guardare oltre il prodotto” per comprenderne potenzialità nutrizionali e benefici per la salute. Dalle regole per garantire la genuinità della produzione, all’accresciuta consapevolezza dei consumatori sull’origine degli alimenti, TuttoFood punta ad aprire per gli operatori un canale di formazione e buone pratiche sul cibo che “fa bene”, offrendo nuove opportunità di business.

tuttofood 2017

Per questo ci sarà il nuovo spazio TuttoHealth, destinato a dare visibilità alle aziende che presentano referenze dal target specifico. In questo contesto assume una propria centralità la nutraceutica: trovare nel cibo una risposta e un sostegno alla salute e alla prevenzione di malattie.

Tuttofood 2017, una buona ragione per una gita a Milano!

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine EAT - Mondo Mangiare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
Tuttofood 2017: un appuntamento da non mancare. ultima modifica: 2017-05-02T10:07:29+00:00 da Fabrizia Cusani
The following two tabs change content below.

Fabrizia Cusani

Architetto-urbanista e docente di Urbanistica all’Università La Sapienza di Roma. Ha pubblicato saggi e libri tra cui “Roma una capitale in cerca d’autore”. Negli anni ’80 ha rilevato e rilanciato Le Edizioni del Gallo, una casa editrice con forte impegno politico. Negli anni ’90 ha fondando un’azienda agricola, L’Olivaia, specializzata nella produzione di olio extra vergine d’oliva. Dirige lo stabilimento “frantoio Tuscus”.

Ultimi post di Fabrizia Cusani (vedi tutti)

Condividi questo articolo su:

Lasciaci un tuo commento