Panini all’Olio: Due ricette a confronto

In Piatti & Ricette, Prodotti by RobertoLascia un commento

Morbidi e gustosi, facili da preparare e semplici da conservare. Sempre a portata di mano per un favoloso Picnic.



Arriva Pasquetta! Quale occasione migliore per gustare Panini all’Olio fatti in casa?

Farciti con prosciutto, mortadella, salame, mozzarella… o perché no, con un abbondante spalmata di cioccolata!
Morbidi e gustosi, facili da preparare e semplici da conservare. Sempre a portata di mano per un favoloso Picnic.

Panini all'Olio: Due ricette a confronto

Abbiamo messo a confronto due ricette di panini all’aglio, di due massaie di grande esperienza, Nonna Silvana e Zia Tiziana.

Aiutateci a capire secondo voi quale sia la ricetta migliore!

Panini all’Olio di Nonna Silvana

INGREDIENTI

  • 500 Gr di Farina 00
  • 1 uovo
  • 70 Gr di Oli di girasole
  • 20 Gr di Zucchero semolato
  • 10 Gr di Sale
  • 250 Gr di Latte
  • 25 Gr di lievito di birra
  • 1 uovo sbattuto per spennale prima di infornare
  • A vostro piacimento, semi di sesamo o papavero o altro

PROCEDIMENTO

Versate il latte a temperatura ambiente in un contenitore e scioglieteci il lievito di birra.
In una ciotola capiente versare la farina e disporla a fontana.
Al centro inserite l’uovo, l’olio di girasole, lo zucchero semolato, e versando lentamente il latte ed iniziate a mescolare.
Aggiungete il sale e continuate terminate di versare il latte.
Impastare per bene, fin quando l’impasto non è liscio ed omogeneo.
Formare una palla nello stessa ciotola e lasciare lievitare per almeno 3 ore.
Preparata una teglia con sopra la carta forno e posizionatevi, ben distanziati, i pezzi di impasto, dandogli una forma tondo della grandezza di un mandarino o quella desiderata.
Far lievitare per altri 30 minuti /1 ora circa
Spennellate con l’uovo sbattuto e a vostro piacimento cospargere con semi di sesamo o papavero o altro
Riscaldare il forno a 250 C° e infornare per 10 minuti circa.

Panini all'Olio: Due ricette a confronto

Panini all’Olio di Zia Tiziana

INGREDIENTI

  • 1kg di farina OO
  • 1 pizzico di sale
  • 250 ml di olio di semi
  • 600 ml di acqua
  • 25g lievito di birra

PROCEDIMENTO

In una ciotola capiente versare la farina, il sale e disporla a fontana.
Al centro inserire l’olio di semi. Sciogliere il lievito di birra nell’acqua tiepida e versarlo lentamente al centro della fontana e iniziare a mescolare.
Una volta versata tutta l’acqua, finire di impastare manualmente, ma solo pochi minuti.
Se l’impasto è abbastanza appiccicoso, potete aiutarvi ungendovi le mani.
Lasciare lievitare l’impasto per 2 ore.
In una teglia da forno, posizionate l’impasto dandogli la forma che si preferisce (tondi, allungati o a treccia)
Lasciarli lievitare per altri 30 minuti
Spennellare sopra con olio extravergine e infornare a 180° per 10/15 minuti

Panini all'Olio: Due ricette a confronto

Tutte e due le ricette hanno un procedimento molto simile, ma gli ingredienti sono differenti.

Provate a realizzarle entrambi e dateci il vostro parere. Attendiamo numerosi, i vostri commenti!

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine EAT - Mondo Mangiare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
Panini all’Olio: Due ricette a confronto ultima modifica: 2017-04-14T07:00:34+00:00 da Roberto
The following two tabs change content below.
Curioso, creativo, sempre in cerca di qualcosa da fare e scoprire, da realizzare con le proprie mani. Amo viaggiare e scoprire posti nuovi, osservare e guardare con attenzione ogni singolo momento della mia vita, adoro mangiare e assaporare gusti nuovi e cimentarmi in esperimenti culinari.
Condividi questo articolo su:

Lasciaci un tuo commento