I segreti per un perfetto barbecue

I segreti per un perfetto barbecue

In Consigli, Prodotti by Tiziana

Scopri i trucchi ed i segreti per preparare un barbecue perfetto sorprendendo così i tuoi commensali!

I segreti per un perfetto barbecue

Riuscire a fare un barbecue perfetto non è affatto semplice. Per riuscirci ci sono delle semplici regole da rispettare. Senza alcun dubbio, le principali attenzioni andranno alla fiamma, alla legna, agli attrezzi da utilizzare e, soprattutto, alle modalità di cottura. Ma vediamo di scendere più nel dettaglio e di capire quali sono i segreti di cui prendere nota per riuscire a fare un barbecue impeccabile.

I segreti per un perfetto barbecue

Segui i nostri consigli e realizzerai un barbecue alla perfezione! (http://www.ellematovin.se)

I segreti per un perfetto barbecue: le fiamme, il grill e il forchettone.

La prima cosa a cui fare attenzione quando si è alle prese con un barbecue è la fiamma. Quando si vedono le fiamme il rischio del fallimento è dietro l’angolo. Se si ha intenzione di fare un barbecue perfetto, infatti, non servono le fiamme ma le braci rigorosamente ardenti. In pratica, quando si vede formarsi la cenere bianca è arrivato il momento di mettere i cibi da cuocere sulla griglia. Tra l’altro, è interessante tenere conto del fatto che, chi è alle prime armi in fatto di barbecue dovrebbe preferire un grill rigorosamente a gas o elettrico, senza cimentarsi in esperimenti decisamente troppo ambiziosi. Questi tipi di grill, infatti, sono molto più semplici da utilizzare e consentono di evitare di bruciare ciò che è stato messo sulla griglia. I grill, poi, evitano anche lo spiacevole effetto fumo tipico di chi non ha troppa confidenza con il barbecue.

Tra gli accessori da non dimenticare mai ci sono i guanti rigorosamente ignifughi e le pinze che dovrebbero essere lunghe da 40 cm fino a 50 cm in modo tale da non doversi avvicinare troppo alla griglia. Un accessorio da mettere al bando, invece, è il forchettone. A meno che non lo si sappia utilizzare alla perfezione, il forchettone non fa altro che bucare la carne, facendogli perdere i liquidi, trasformandola in un vero e proprio colabrodo e rendendola asciutta.

I segreti per un perfetto barbecue

Griglia/Barbecue, Trasportabile con 2 ruote, Piano di appoggio laterale, Temperatura regolabile. In vendita a partire da € 107.89

I segreti per un perfetto barbecue: la carne e i tempi di cottura.

Per riuscire a fare un barbecue impeccabile è necessario che la carne risulti saporita. Riuscire in un simile intento non è affatto semplice, ma neanche impossibile. La prima e più importante cosa da fare è lasciar marinare la carne circa trenta minuti prima procedere con la cottura sulla griglia. Il preparato deve essere a base di rosmarino, aglio, sale, olio, limone e spezie a piacimento. In merito alle spezie, comunque, è necessario tenere conto del fatto che esse devono essere utilizzare solo in fase di marinatura e mai prima di mettere la carne o il pesce sulla griglia.

Durante la fase di cottura, infatti, le erbe potrebbero fumare, bruciando in maniera irrimediabilmente la carne. Per quanto riguarda il sale, esso deve essere aggiunto durante la fase di marinatura in modo tale da aiutare gli aromi a penetrare all’interno della carne. Alcune scuole di pensiero, però, sconsigliano questa opzione nel dubbio che il sale possa asciugare troppo la carne. Non resta altro da fare, quindi, che affidarsi al gusto personale. Inoltre, è necessario ricordarsi che la griglia deve essere unta con dell’olio in modo tale da evitare che la carne si attacchi.

Per un barbecue perfetto ci sono da seguire alcune regole anche in merito ai tempi di cottura. Una delle cose principali consiste nel seguire passo dopo passo le fasi di cottura. Per quanto riguarda la carne, è fondamentale evitare di abbrustolirla. Mangiare carne troppo cotta o, addirittura, abbrustolita potrebbe provocare qualche danno alla salute e, pertanto, è sempre meglio evitare ogni genere di rischio. Come la carne, anche il pesce deve essere cotto tenendo conto di qualche consiglio utile. In primo luogo, il pesce deve essere sempre cotto al punto giusto al fine di rimanere compatto. In caso contrario, rischierebbe di sfaldarsi per poi essere raccolto dalla griglia in maniera non poco difficoltosa.

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine EAT - Mondo Mangiare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
I segreti per un perfetto barbecue ultima modifica: 2017-08-08T07:00:59+00:00 da Tiziana
The following two tabs change content below.

Tiziana

29 anni, un bagaglio già ricco di esperienze, ma ancora molti, molti sogni nel cassetto! I miei compagni di viaggio? Onestà, umiltà, semplicità ma soprattutto tanta voglia di vivere e di sperimentare sempre cose nuove, sia nel mondo del lavoro che nella vita in generale!
Condividi questo articolo su: