5 cose che non sai sul cibo

5 cose che non sai sul cibo!

In Consigli, Prodotti by AlessandroLascia un commento

Lo sapevi che l'albero di banano... non è un albero! E che in un hamburger puoi trovare la carne di 100 bovini diversi!

Credi di sapere tutto su quello che mangi? Scopri le 5 cose più curiose che non conosci sul cibo!

1- L’albero di banano… non è un albero!

Sembrerà strano ma è davvero così! Il banano non è un albero, ma un’erba esageratamente grande (specie del genere Musa, della famiglia Musacee), tanto che raggiunge anche i 10 metri di altezza.  Il banano infatti non ha il tronco e le sue lunghe foglie sono attaccate direttamente alla corona delle radici e sono unite così fortemente alla base al punto da imitare le funzioni di sostegno di un tronco. Il falso tronco, alto fino a 6 m, coronato da un ciuffo di poche foglie, è formato dalle basi fogliari avvolte l’una sull’altra.

Banano. Photo Credit: giardinaggio.net

2- Il ketchup era una medicina

Siamo nel 1835 e se chiedete al Dr. John Cook Bennett, presidente del dipartimento di medicina presso l’Università Willoughby in Ohio (Usa), un rimedio per la diarrea, probabilmente vi prescriverà un… cucchiaio di ketchup! A quei tempi la medicina pensava che i pomodori potessero curare malattie come la diarrea, ittero, e indigestione. Il Ketchup della salute era venduto in pillole. L’idea ebbe un discreto successo: finché qualcuno non scoprì l’effetto lassativo dei pomodori. (Fonte Focus).

7 cose che non sai sul cibo

Ketchup, nel secolo scorso era venduto in pillole, contro la diarrea. Photo Credit: Quantizzando

5 cose che non sai sul cibo!
3- In un hamburger di fast food si può trovare la carne di oltre 100 bovini diversi!

A confermare questa “leggenda metropolitana” è stata proprio McDonalds, dopo che alcuni giornali britannici avevano dato voce a quanto si diceva nel web. McDonalds ha risposto via internet di usare solo tagli interi di carne bovina al 100% che viene da oltre 16.000 allevatori locali. “Per sua natura – si legge – il processo di miscelazione prevede che noi mescoliamo carni bovine provenienti da diversi lotti che possono essere costituiti da carne provenienti da più di 100 bovini». Tuttavia, conclude la nota, la carne è sempre tracciata per far sì che si possa sempre risalire al lotto al quale appartiene. Se lo dite voi…

7 cose che non sai sul cibo

Mcdonalds Big-Mac

4- La frutta più cara al mondo? Un melone!

Può arrivare a costare 10.000 €, al pezzo! E generalmente si vende a coppia, quindi 20.000 € e passa la paura! Anche se apparentemente può sembrare un comune melone, lo Yubari King giapponese, è il frutto più costoso del mondo. In Giappone questo frutto è considerato “sacro”, per acquistarlo non basta nemmeno andare in negozio, poichè viene aggiudicato all’asta. Peccato che il melone non sia il mio frutto preferito…

5 cose che non sai sul cibo

Yubari King Melon. Photo Credit: edgardaily

5- Butti quasi 50 Kg di cibo, e non ti vergogni!

Ogni anno in media una famiglia butta nella spazzatura circa 49 chili di cibo. E questo a causa di errori e disattenzioni nella gestione della spesa. Se calcoliamo l’intero pianeta, parliamo di qualcosa come 8 miliardi di euro di cibo sprecato. E’ ora di darci un taglio, nei prossimi articoli vedremo come riciclare il cibo, per iniziare puoi leggere come riutilizzare la buccia del cocomero!

Photo Credit: Il Nuovo Online

Interessante?

Puoi condividerlo con i tuoi amici e conoscenti o lasciare un commento. La tua opinione per noi è importante!
Continua a navigare il magazine EAT - Mondo Mangiare attraverso le varie categorie (in alto) o gli articoli correlati che trovi di seguito.
5 cose che non sai sul cibo! ultima modifica: 2017-06-20T17:30:28+00:00 da Alessandro
The following two tabs change content below.
Curioso, curioso, curioso, iperattivo. Disponibile al confronto solo con esseri "pensanti", con chi è pronto a mettersi in gioco, disponibile a rivedere le proprie "certezze", con chi non si rifugia dietro un "Si è sempre fatto così...". Pregi? La curiosità. Difetti? La curiosità. "Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso." (Albert Einstein)
Condividi questo articolo su:

Lasciaci un tuo commento